Per la festa delle donne ti regaliamo la prevenzione

Visite ginecologica ed ecografia gratuita ad ICM di Agropoli

Cara Donna, difenditi dal fibroma uterino, una patologia ginecologica benigna tra le più diffuse. Le alterazioni del ciclo mestruale sono il sintomo caratteristico e possono essere di tale entità da impattare fortemente sulla tua qualità di vita. ICM e Onda – Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere vi invitano a partecipare allo screening gratuito di prevenzione ginicologica proprio in occasione della festa delle donne, 08 marzo. Vi preghiamo di prenotarvi al numero CUP indicato. Un pensiero per te donna, per difendere la tua salute.

Cosa sono i firbomi uterini?

I fibromi uterini rappresentano una delle patologie ginecologiche benigne più diffuse, con una stima di circa 3 milioni di donne nel nostro Paese. In circa la metà dei casi rappresentano un reperto ecografico occasionale, riscontrato nell’ambito di un controllo ginecologico di routine, e decorrono in modo asintomatico. Nella restante parte dei casi, i fibromi risultano sintomatici e la manifestazione caratteristica, che può tradursi in effetti anche altamente invalidanti, è l’alterazione del ciclo mestruale associata a sanguinamenti abbondanti e prolungati.

Nella storia clinica della paziente sono fattori determinanti il numero, il volume e – soprattutto –  la sede dei fibromi.

Nel tempo, l’approccio alla patologia e la gestione terapeutica sono cambiati, anche grazie all’introduzione di nuovi farmaci efficaci nel controllare rapidamente i sanguinamenti e nel ridurre le dimensioni delle formazioni fibromatose, consentendo così di evitare la chirurgia o comunque di ricorrere ad interventi meno invasivi.

Per approfondimenti leggi la guida di Onda:

http://www.bollinirosa.it/sites/default/files/booklet_web_fibromi_uterini.pdf

Author Info

webmarketing